sabato, 18 Settembre, 2021

Grazia Bontà

Avatar
113 ARTICOLI 0 Commenti
Inviata (e infiltrata) speciale nelle situazioni più “scottanti”. Le sue inchieste ruotano principalmente intorno alla Rai e compagnia (poco) bella.
Leonardo SpA, attanagliata tra i tagli di bilancio alla Difesa apportati dal Governo e un piano industriale bocciato dagli investitori, punta sul real estate.
Due ex capi di Stato Maggiore, Pasquale Preziosa dell’Aeronautica e Giuseppe De Giorgi della Marina, escono entrambi a testa alta da altrettante inchieste della Procura militare e della Corte dei conti.
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un dipendente della MBDA Italia che denuncia le numerose piaghe all'interno della società partecipata da Leonardo-Finmeccanica.
Chiusa definitivamente l'esperienza dell'esterna Rai di Firenze. Con conseguente richiesta di trasferimento in un'altra sede o, in alternativa, di cambio mansione per i componenti della squadra tecnica (e di sicuro, qualcuno di loro potrebbe tranquillamente fare un lavoro migliore di chi li gestisce...) Non sono state avviate gare d'appalto per...
Derubata e vessata da una classe dirigente industrialmente incompetente, ma distinta da una voracità che neanche il più affamato degli squali bianchi potrebbe esprimere.
Le nomine proposte oggi dall'Ad Salini al Cda Rai non sono state concordate più di tanto con il presidente Foa che adesso è fuori dalla grazia di Dio.
Fincantieri e la sua omologa francese, la Naval Group, hanno siglato un'intesa potenzialmente molto pericolosa per il know-how tecnologico militare italiano.
Conta più di 13mila dipendenti, 1700 giornalisti, 13 canali televisivi, 21 sedi su tutto il territorio italiano e 12 sedi estere, eppure "Mamma Rai" continua ad essere gestita da gente a dir poco incompetente.
Proibire a priori di creare una pagina Facebook a qualcuno per il semplice fatto di chiamarsi Mussolini suona più fascista del cognome del malcapitato.
Quella che mettiamo on line qui sotto, è una lettera che si commenterebbe da sola. Senza alcuna aggiunta. E invece qualche aggiunga la merita. Perché anziché  inviarla al direttore, andrebbe indirizzata alla ministra della Sanità, Giulia Grillo e a tutti i membri del Consiglio Regionale del Lazio, governatore Nicola...
Leonardo Spa, forse l'ultima vera multinazionale italiana, è lo spaccato perfetto dei vizi e delle virtù del nostro Paese.
La situazione in MBDA Italia continua ad essere agitata. L'insoddisfazione e il malcontento si stanno espandendo tra i dipendenti a macchia d'olio.