CONSIP, grande soddisfazione all’interno dell’azienda per l’addio (forzato) di Mizzau: un’altra lettera…

Caro Direttore,

Ce l’abbiamo fatta! E tutte/i noi dipendenti di CONSIP dobbiamo ringraziare perché SASSATE è stato l’unico media che ha avuto il coraggio di rompere il muro di silenzio che ha circondato la squallida vicenda dei comportamenti maleducati e “sessisti” del nostro AD Marco Mizzau, ora fortunatamente ex.

Le istituzioni non solo fanno le leggi e i proclami, ma fanno anche in modo che siano applicate di fronte a chi prova a fuggire dalle proprie responsabilità.

Complimenti a chi nel governo e nei palazzi del potere riconosce che i diritti sono di tutti, senza colore, senza partito. Non sono appannaggio di pochi, perché non sono solo parole scritte per essere lette, ma principi che devono essere rispettati e difesi.

Non sono state inutili le lotte di più generazioni per rimarcare che le donne sono persone, che meritano rispetto, dignità e che possono scegliere. E scegliere di poter lavorare in un sistema meritocratico e paritario è una delle conquiste più significative che in questo paese abbiamo ottenuto e dobbiamo mantenere. Ma questo sistema ci deve credere e continuare a fare.

Ecco, in questo caso, pesare il giusto e fare il bene si sono concretizzati in una azione esemplare: si sono dimesse presidente e consigliera, due donne che hanno scelto di decidere a vantaggio della giustizia, della verità. Loro che hanno conquistato non senza fatica un ruolo di rappresentanti delle istituzioni hanno agito con il senso più alto del dovere che la loro carica richiedeva.

Chapeau.

E che tutti prendano esempio da questa lezione di vita, di morale e di etica che permea uomini e donne che credono nell’art. 3 della Costituzione. Perché è di questo che stiamo parlando: della Costituzione.

Buon lavoro a lei, Direttore! E ora speriamo anche a noi…

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

1,253FansLike
1,323FollowersFollow
2,571SubscribersSubscribe

Ultimi Articoli