giovedì, 17 Giugno, 2021

Prima Pagina

Non bastava la figuraccia che abbiamo rimediato con l’aereo militare carico di giornalisti diretto a Herat per l’ammainabandiera del nostro contingente in Afghanistan. E costretto ad atterrare in Arabia Saudita, con un ritardo di cinque ore sulla cerimonia. Macché. Gli Emirati, sempre più imbufaliti con l’Italia per le accuse di...