Difesa: l’onda lunga del generale Serino, che malgrado il pensionamento si è istallato in un alloggio della Macao

La scusa e’ quella dei lavori di ristrutturazione del suo alloggio privato. Nel frattempo, però, sono già passati due mesi dal suo pensionamento e l’ex-CSM dell’Esericito, Pietro Serino, usufruisce di un alloggio nella caserma Macao.

Il nuovo responsabile del Quinto Reparto, il generale di divisione Marco Longo (scelto dal successore di Serino, Carmine Masiello), sta cercando in tutti i modi di mettere ordine nel precedente caos gestionale (piaceri a chiunque potesse servire), ma sul “caso Serino” per ora non è ancora riuscito a sfondare. E così “il generale in Harley Davidson”, com’era soprannominato l’ex-CSM, tiene la posizione.

Tutto regolare? Possibile. Certo è che per la Forza Armata non è un’immagine brillante.

Perché all’interno della Macao esistono due tipi di sistemazione: gli ASC (alloggi di servizio collettivo, delle stanzette spartane) e gli APP (alloggi per il personale di passaggio, dei più confortevoli monolocali). E Serino non rientra in nessuna delle due categorie.

Oltretutto, accanto alla Macao, c’è un confortevole Circolo Ufficiali-bis dell’Esercito, che è sempre stato sfruttato anche da politici (per un periodo pure dall’ex-ministra della Difesa, Roberta Pinotti), che con una modicissima spesa (tra i 10 e i 50 euro) offre ottimi servizi di foresteria.

Ecco, forse con le retribuzioni percepite e la pensione maturata, il generale Serino potrebbe approfittarne anche lui. O no?

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

1,253FansLike
1,323FollowersFollow
2,571SubscribersSubscribe

Ultimi Articoli