MARITTIMI E MEDIA: SILENZIO SULLE ‘GRANE’ DI GRIMALDI, L’IMPORTANTE È LINCIARE ONORATO

0
3550

La “guerra” per i diritti dei marittimi italiani disoccupati, si sposta all’interno dei media. E l’aspetto più sconcertante finisce per essere l’atteggiamento del Fatto quotidiano che, dopo essere stato premiato dal gruppo Grimaldi con una sostanziosa campagna pubblicitaria per gli attacchi all’armatore rivale Vincenzo Onorato (“reo” di non aver compreso il quotidiano nelle sue pianificazioni), adesso attacca a testa bassa. Ignorando, naturalmente, ciò che non fa comodo al suo nuovo inserzionista. Anche a costo di far finta di niente se ci vanno di mezzo quasi 200 lavoratori del mare. E allora sarà il caso di riassumere i fatti come facciamo qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here