Rai, Chiocci asfalta l’USIGRAI sui nuovi spazi del TG 1 e il sindacato “rosso” prova a vendicarsi attaccandolo sulla Salis

L’USIGRAI ha aperto le ostilità contro il direttore del TG 1, Gian Marco Chiocci. Sconfitto in assemblea sulle proposte relative ai nuovi spazi del telegiornale, il sindacato “rosso” dei giornalisti di viale Mazzini ha subito provato a far scattare la rappresaglia, attaccando Chiocci sull’intervista del ministro ungherese che ieri -in un’intervista- aveva difeso la magistratura magiara sull’arresto di Ilaria Salis e invitato l’Italia a non interferire sulla vicenda. Secondo l’USIGRAI, si sarebbe trattato, infatti, di un “monologo senza contraddittorio”. Il classico intervento da aspiranti “commissari politici”, che ha fatto sorridere la quasi totalità della redazione, che appena qualche ora prima aveva già “sconfessato” la contrarietà dell’USIGRAI alle innovazioni proposte da Chiocci: anticipo dalle 6,30 alle 6 della prima edizione del TG 1 e nuova collocazione sperimentale (fino al 31 maggio) del TG Economia che dopo l’edizione delle 13,30 fa registrare un marcato disinteresse da parte dei telespettatori.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

1,253FansLike
1,323FollowersFollow
2,571SubscribersSubscribe

Ultimi Articoli