Difesa: Guerini, in crisi di visibilità e contestato dall’Aeronautica, esclude Di Maio e Borrelli dal saluto agli italiani in quarantena

1
4211

C’è un curioso retroscena per la conferenza-stampa convocata in tutta fretta dai ministri Guerini e Speranza (Salute) per festeggiare l’uscita dalla quarantena dei primi italiani rientrati dalla Cina dopo l’esplosione del Covide 19.

Stufo della scarsa visibilità nella vicenda curata dal suo staff e molto seccato per le rimostranze del CSM dell’’Aeronautica Rosso (che a sua volta si è lamentato con lui per non aver visto sottolineato dai media il ruolo dell’Arma Azzurra), il ministro della Difesa ha pensato bene di recuperare con una gaffe. Convocando la conferenza-stampa di saluto insieme al solo collega Speranza e ignorando sia il collega Di Maio (Esteri) che, soprattutto, il capo della Protezione Civile, Borrelli, cioè il vero e infaticabile protagonista del coordinamento anti-Corona virus. Complimenti vivissimi.

1 COMMENT

  1. non si dimentichi che ieri il Ministro ha anche preso un cappuccino con cornetto… di solito prende il caffè: che ci sarò dietro??
    Paglia.. Paglia…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here