Difesa, le arrabbiature del ministro Crosetto per i comportamenti dei vertici delle FFAA

Lui preferisce tacere e rimuginare in silenzio. Anzi, arriva perfino a far smentire qualsiasi contrasto con i “quattro stelle”. Ma le indiscrezioni circolano lo stesso nei corridoi di Via XX Settembre. E sembrano invece accreditare il fatto che il ministro Guido Crosetto sia parecchio scontento del funzionamento dei vertici delle FFAA.
La prima arrabbiatura sembra gliel’abbia procurata l’ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, rinunciando a designare il nuovo comandante del nostro contingente in Kosovo, che automaticamente avrebbe assunto anche la responsabilità dell’intera Missione NATO con sede a Pristina. In questo modo, la rinuncia del CHOD avrebbe finito per dare via libera alla Turchia, con tutte le conseguenze e gli interrogativi del caso, visti i comportamenti di Erdogan in Libia (e non solo).
La seconda, sarebbe arrivata dal palazzo di fronte, dove ha sede lo stato maggiore dell’Esercito, il cui capo, il generale Pietro Serino, è finito al centro di vari pettegolezzi per essersi interessato un po’ troppo nel riuscire a far inserire nella lista dell’ISSMI (l’Istituto superiore di Stato Maggiore Interforze) la sua aiutante di campo, il maggiore (e quindi aspirante tenente colonnello) Adelaide Mancarella, che lo segue come un’ombra dai tempi del Comando Formazione e Dottrina dell’Esercito. Non solo: la “fedelissima” avrebbe anche potuto ottenere un bell’Encomio Solenne, che può tornare sempre utile per fare carriera.
E per finire, ci sarebbe anche un “caso Figliuolo”, l’attuale responsabile del COVI (Comando Operativo di Vertice Interforze), stranamente “sfrattato” senza tanti complimenti dal bell’ufficio nel palazzo adiacente al ministero della Difesa dove si era istallato quando era ancora soltanto Commissario per l’Emergenza COVID.
Come mai? Mistero, anche se non mancano anche in questo caso “chiacchiere” su irrispettosi commenti fatti dall’alto ufficiale (accreditato oltretutto come possibile successore di Serino) nei confronti della premier Giorgia Meloni…

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

1,253FansLike
1,323FollowersFollow
2,571SubscribersSubscribe

Ultimi Articoli