Difesa: quanto a personale di staff in Europa, Graziano-Badoglio batte Di Paola 48-40

0
8710

Non si è ancora insediato, ma ha già vinto la corsa al personale di staff più numeroso: 48 tra alti ufficiali e amministrativi, contro gli “appena” 40 dell’ammiraglio Giampaolo Di Paola. Il capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano, vuole fare davvero le cose in grande. Quando in autunno arriverà a Bruxelles per guidare il Comitato Militare dell’Unione Europea, troverà ad aspettarlo una vera e propria folla di collaboratori. Quasi una cinquantina, appunto. Con due differenze sostanziali rispetto al suo predecessore: 1) Di Paola era il presidente del ben più importante (e strategico) Comitato Militare della NATO; 2) le spese dei suoi 40 membri dello staff erano ripartire in quota parte tra i 26 paesi dell’alleanza, mentre quelle per i 48 di Graziano peseranno interamente sul bilancio italiano. E sarà interessante vedere cosa ne penserà la Corte dei Conti, che avvio’ a suo tempo un’inchiesta nei confronti di Di Paola (poi prosciolto) proprio per quell’esborso, giudicato eccessivo. E riguardava solo 1/26mo dell’intero importo… Ora, invece, pare che Graziano abbia chiesto e ottenuto addirittura un raddoppio del budget previsto. Intanto, in via XX Settembre, continuano le grandi manovre in tema di successioni e nomine (vedi servizio qui sotto)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here