Servizi: la nomina della Belloni al G7, apre la strada a Valensise (DIS) e Del Deo (AISI)

La scelta di Giorgia Meloni di affidare ad Elisabetta Belloni il delicato compito di coordinatrice del G7 a guida italiana del prossimo giugno, e’ molto probabile che possa sbloccare anche le nomine ai servizi. Perché, anche se per il momento Palazzo Chigi nega che l’ex-segretaria generale della Farnesina debba lasciare l’attuale incarico al vertice del DIS, potrebbe risultare diplomaticamente poco elegante a livello internazionale che il coordinamento del vertice risulti affidato a chi ha contemporaneamente anche quello dei servizi.
E’ quindi probabile che nel giro di poche settimane Bruno Valensise, attuale vice della Belloni al DIS venga promosso al posto dell’ambasciatrice. In questo modo, dovrebbe avere via libera anche il generale Giuseppe Del Deo (molto stimato dalla Meloni) al vertice dell’AISI, il servizio segreto interno. Che insieme all’AISE (competente per l’estero) sarà particolarmente impegnato per garantire la sicurezza dei partecipanti al G7.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

1,253FansLike
1,323FollowersFollow
2,571SubscribersSubscribe

Ultimi Articoli